Profumi cipriati talcati

Delicati e soavi come una nuvola di cipria, i profumi talcati richiamano l’aroma e la leggerezza di questa preziosa polvere. Era usata in passato dai nobili delle corti europee e ancora oggi è un elemento immancabile nei beauty case delle appassionate di make up. La ragione per cui sono detti profumi cipriati è che, indossandoli, sembra di essere avvolti da una nuvola di essenze vellutate. Impercettibili ed eleganti, proprio come la cipria.

L’armonia della piramide olfattiva del profumo cipria è il risultato della combinazione tra note floreali e fresche, come quelle di bergamotto e gelsomino. Ma ci sono anche profumi talcati che si focalizzano sulla dolcezza naturale della rosa e dell’iris. Tra le note di cuore più utilizzate ci sono anche violetta e vaniglia. Mentre per dare forza al sillage vengono impiegati muschi, ambra, vetiver e patchouli.

Caratteristiche del profumo cipriato

La raffinatezza e la rotondità delle fragranze talcate sono spesso associate al profumo cipriato donna, un classico intramontabile che da decenni strega ragazze e signore di tutto il mondo. Tuttavia, i profumi cipriati si declinano bene anche in versione maschile, ponendo l’accento su note olfattive più muschiate e legnose, invece di concentrare l’intera fragranza su note morbide e polverose.

Recently viewed